Damigelle

Negli ultimi giorni d’estate lungo il torrente, nel fondovalle, abbiamo trovato numerose “Damigelle”, un sottordine di libellule i cui maschi presentano spesso ali vistosamente colorate. Durante l’accoppiamento le libellule formano una sorta di “cuore”: mentre il maschio afferra la nuca…

Damigelle

Source

0
(0)

Negli ultimi giorni d’estate lungo il torrente, nel fondovalle, abbiamo trovato numerose “Damigelle”, un sottordine di libellule i cui maschi presentano spesso ali vistosamente colorate.
Durante l’accoppiamento le libellule formano una sorta di “cuore”: mentre il maschio afferra la nuca della femmina con due “pinze” poste all’estremità del suo addome, la femmina si ricurva completamente per raggiungere l’organo copulatore del maschio.
Le uova appena fecondate vengono deposte da questa femmina su fibre vegetali sommerse: nel video è possibile scorgere, in trasparenza, questa operazione, eseguita con l’estremità dell’addome.
Per deporre la libellula si immerge man mano nell’acqua, la stessa da cui era emersa come larva qualche settimana prima diventando una “Damigella” danzante sul torrente. E così un nuovo ciclo vitale ha inizio.

Libellules: après l’accouplement la femelle pose ses oeufs dans l’eau

Dragonflies: after mating the female lays her eggs into the water

0 / 5. 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *